Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Spagna’

Guiri

Un Guiri all’ombra

Una parola che ricorre molto qua a Barcelona è: Guiri. La amo.

“Guiri” è usato in tutta Spagna per indicare  lo straniero, prettamente il turista che viene da UK o dai paesi del Nord, ma sono anche Guiris tutti gli estranjeros che vivono a Barcelona.

Anche io sono un guiri insomma. Ho un livello di guiraggine diverso però: non sono biondo, non mi scotto al sole di Marzo e, soprattutto, non metto le ciabatte con i calzini (grazieaddio!). Sono moderatamente guiri.

Ci sono diverse storie su cosa significhi la parola guiri, e la sua etimologia. Io penso che sia solo un “vezzeggiativo” che gli spagnoli usano per quegli stranieri che vengono in massa nel paese e che non si capisce bene cosa dicano: guiriguiriguiriguiriguiriguiriguiri….

Molti di loro sono giovanissimi, vengono in comitiva a Barcelona per godersi il clima mite, la vita notturna, l’atmosfera di festa, il basso costo degli alcolici, senza dimenticare di farsi rubare il portafogli sulla Rambla o nella metro.

Spesso il termine è usato come dispregiativo: i turisti stranieri che vengono in vacanza a Barcelona fregandosene delle bellezze artistiche e culturali. Ovviamente sono caciaroni e casinisti. Party-Party, Fiesta-Fiesta.

Penso che questo video lo riassuma benissimo:

fonte foto Flickr Auster

Read Full Post »

Uscita ->

Uscita di là ->

Questo è un post qualunquista.

Me lo dico da solo, quindi inutile tacciarmi di essere tale e se non avete voglia di leggere nulla di qualunquista… non andate avanti :).

Vi racconto un aneddoto: “Pronto agenzia immobiliare? Chiamo per quell’appartamento in affitto, mi interessa molto. Io e la mia ragazza possiamo vederlo solo dopo le 18,30”. “No mi spiace, facciamo orario estivo, i nostri uffici sono aperti fino alle 14 e possiamo far vedere le nostre case solo fino a quell’orario, mi faccia sapere se potete venire in mattinata” (dialogo molto ridotto e semplificato, il succo è lo stesso comunque).

Il mio primo pensiero è stato: ma io non devo venire nel tuo ufficio. Mi dovresti solo aprire la casa. Poi me la guardo io…

Quindi… dicevo… Come si esce dalla crisi? (altro…)

Read Full Post »

Ultimamente mi accorgo che ci sono diverse parole che mi piacciono. Comincerei da una parola spagnola che mi ha colpito dalla prima volta che l’ho sentita: Piropo (dal verbo “Piropear“). Aldilà del significato… non è una parola che ha un suono divertente, quasi onomatopeico?

Il significato di Piropo è “complimento”, ma viene usato specialmente per i casi in cui gli uomini corteggiano le donne. Più Piropoche corteggiare… quando “sconcicano” (dal messinese)… insomma per un esempio classico gli operai al cantiere che fischiano alle ragazze che passano o che gli urlano cose più o meno (in)decenti: echan piropos o piropean.

Quello che mi piace è questo suono così armonioso e che comunica azione… una nuvola di parole che circonda la vittima! 🙂

 

 

Fonte Foto Flickr checha leone iglesias

Read Full Post »

Qualche settimana fa, uscendo da una carrozza della metro mi imbatto in un cartello pubblicitario: Sicilia Mito en una Isla de Luz. Che figo! Penso.

L’intera Metro di Barcelona ne era tappezzata. Che orgoglioso mi sentivo: mi ricordavo di quando viaggiavo in DART a Dublino (una specie di metropolitana di superficie) e già da Ottobre o Novembre ogni stazione veniva ricoperta di cartelli che pubblicizzavano l’Andalucia. Considerando le temperature già bassine, che goduria vedere le spiagge spagnole.

Bello… finalmente la Sicilia decideva di farsi un poco di pubblicità all’estero.

Sicilia - Publicidad Barcelona

Più la guardavo – però – meno mi convinceva. Ma che era ‘sto gallo? (altro…)

Read Full Post »

Ancora un video sulla citta’ in cui vivo…la bellissima Barcellona non stanca mai!

Read Full Post »

Per la serie… Sapevatelo! 🙂

Barcelona ha un “nickname”? Che ne so qualcosa tipo the Big Apple per New York?

Molti – anche gli stranieri che ci vivono – parlando o scrivendo SMS chiamano la città Barça:  “Sono tornato a Barça… da quando vivo a Barça…” etc.  Niente di più sbagliato. Barça è il Barça… ovvero la squadra di calcio, il Football Club Barcelona insomma.

Meglio non rivolgersi con questo temine ai veri Barcelonesi… potrebbero scuoiarvi! Gli abitanti infatti si rivolgono in modo amorevole nei confronti della loro città con il diminutivo “Barna” .

Voglia di vivere a Barna? check this video out!

BARCELONA SOME REASONS from nueve ojos on Vimeo.

Read Full Post »

Ultimamente pensavo di aprire una “rubrica” su questo blog, potrei intitolarla “piccole storie di vita quotidiana”, per raccontare degli aneddoti della cultura dei posti dove ho vissuto. Piccoli dettagli della cultura locale insomma, modi di fare ecc…

Mi va di cominciare con una cosa che all’inizio mi ha lasciato un po’ basito.

Le ragazze spagnole quando si presentano danno sempre due baci sulle guance. Sempre. A volte succede anche a livello professionale: se una ragazza conosce una nuova persona (uomo o donna che sia) si avvicina e… bacia. (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: