Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for marzo 2010

Ho trovato su Corriere.it un video interessante realizzato da MTV News, che descrive brevemente la situazione dei giovani nell’isola più a Sud d’Italia – Lampedusa.

Vivere in un paesino di 6000 abitanti non deve essere facile in ogni angolo di Italia, al Sud come al Nord, ma è ancora più dura se questo paese è in mezzo al Mar Mediterraneo a 90 miglia dalla costa Italiana più vicina.

Il video originale è sul sito di MTV News e sarà trasmesso in questi giorni da MTV, ma non sono riuscito a guardarlo interamente. Tutti i video infatti hanno un blocco per IP stranieri (come il mio 😦 ).

Ecco il link all’articolo (con video) del Corriere.it Lampedusa e i giovani

Annunci

Read Full Post »

Ieri su Repubblica TV ho visto il video di una iniziativa realizzata da Giovanni Floris (il conduttore di “Ballarò”) con studenti di scuole superiori della provincia di Cosenza.

Floris nelle ultime settimane ha organizzato un tour “Giro d’Italia 4×4” in risposta alla chiusura del suo programma in applicazione (o meglio in “interpretazione”) di un regolamento RAI, il quale (sembra) prevede la chiusura di tutti i talk show con argomenti politici un mese prima delle elezioni Regionali.

A Cosenza vi è stata la quarta ed ultima tappa del “Giro d’Italia 4×4” ed è stato realizzato un incontro-dibattito “Futuro e Mezzogiorno” moderato dallo stesso conduttore di Ballarò.
Gli studenti che animavano il dibattito si erano auto-divisi in due gruppi: il gruppo dei ragazzi che voleva lasciare la Calabria per andare al Nord a cercare le opportunità che il Sud non poteva dare, ed il gruppo di quelli che invece volevano restare in Calabria, nonostante tutti i problemi che si sarebbero potuti verificare.

Ognuno argomentava le proprie tesi, ma sembrava una divisione tra pessimisti e ottimisti.
Ad ascoltare quei ragazzi di 18 anni, ho provato un po’ di tenerezza. Mi sono tornati in mente gli stessi miei anni quando, pieno di speranze e progetti, volevo studiare Economia del Turismo per rilanciare il potenziale della mia terra, la Sicilia.
La vita, però, mi ha portato verso altri obiettivi e verso altre mete.

Anche io mi sono chiesto milioni di volte: è giusto lasciare la propria terra invece di lottare in prima persona affinchè si creino le condizioni necessarie ad una qualità di vita più che soddisfacente nel nostro Meridione?
La risposta non la conosco ancora, ma ciò che penso è che un’esperienza al di fuori del proprio “recinto” non può che aiutare a vedere le cose con occhi diversi. È come, per rubare un termine al marketing, un benchmark della concorrenza.
Ecco il concetto di CosmoMeridionale, vivere nuovi scenari, nuove città e nuove esperienze con la volontà (o la speranza) di tornare da dove si è venuti.

Read Full Post »

State pensando che quest’estate vi piacerebbe lanciarvi all’avventura e fare gli animatori nei villaggi turistici? Ottima idea.
È ormai Marzo, tour operator e agenzie di animazione sono già attivi per reclutare ragazzi e ragazze volenterosi per la stagione estiva.

Ho lavorato come animatore nei villaggi per sei anni (d’estate, per prendermi una pausa dagli impegni universitari) ed è stata una delle cose migliori che abbia mai fatto. Ho imparato a stare in mezzo alla gente, a capire gli atteggiamenti delle persone, ho migliorato il mio approccio verso gli altri, mi sono divertito moltissimo, ho conosciuto persone interessantissime e … ho avuto la possibilità di viaggiare.
Durante quegli anni ho lavorato infatti sia in Italia (Sicilia e Calabria), ma anche all’estero (Grecia, Egitto, Santo Domingo…) (altro…)

Read Full Post »

Pur vivendo all’estero, continuo a seguire con molto interesse le vicende italiane, dalla politica all’economia, dallo sport al gossip. Anzi… da quando vivo all’estero, forse, l’interesse per l’attualità italiana è cresciuto, in particolare per ciò che  riguarda il Sud.

Qualche giorno fa mi sono imbattuto in una puntata di Presa Diretta di Marzo 2010, Sole Vento Alberi, che tratta di energie rinnovabili e di come in alcuni paesi europei (Germania in primis) si stia investendo moltissimo in quei tipi di fonti di energia che sono inesauribili e la cui produzione non provoca danni all’ambiente, al contrario di petrolio e nucleare.

La trasmissione è molto interessante e consiglio a tutti di vederla (in calce uno stralcio della puntata preso da Youtube, ma può essere anche vista in versione integrale qui ), e tratta anche di come si stia agendo (ahimè NON si stia agendo) in Italia. (altro…)

Read Full Post »

…ed eccoci qua!

Cominciamo questa avventura: il nostro blog CosmoMeridionale è online.

L’idea è nata per caso: perchè non raccontare le esperienze vissute in questi anni da un Siciliano ed una Pugliese “emigrati” al Nord, prima, e all’estero, poi?

D’altronde… sebbene non siamo gli unici ad aver lasciato il Sud per cercare fortuna e soddisfazioni altrove, condividere le nostre esperienze può essere utile a rispondere ai dubbi di chi sta pensando di viaggiare, o di cambiare città e di lanciarsi in nuove avventure all’estero.

Per noi CosmoMeridionale è  un aggettivo che descrive tutti quei ragazzi e quelle ragazze del Sud che si ritrovano ad abbandonare le loro città alla ricerca di un’opportunità che, ahinoi, il Meridione d’Italia non può dare. Insomma, un Meridionale… cosmopolita . (altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: